Ginnastica Preparto

Yoga Preparto

La ginnastica preparto è molto importante in gravidanza, in particolare nel secondo e nel terzo trimestre, appunto per preparare la donna al momento conclusivo, cioè appunto il parto. Come si sa il parto è un evento importantissimo durante il quale, se eseguito in maniera naturale, si mette alla luce il bambino per mezzo di un grande sforzo fisico in cui si coinvolge la zona del bacino, delle gambe, delle zone genitali e durante il quale massima importanza è data anche alla respirazione.

La ginnastica preparto quindi è studiata appositamente per le donne in gravidanza e comprende molti esercizi per la respirazione e una serie di esercizi per la colonna vertebrale, le anche, le cosce, il busto, il collo, tutti con lo scopo principale di garantire la flessibilità degli arti, dare tonicità ai muscoli e garantire un buono stato di benessere psicofisico. La ginnastica preparto inoltre stimola l’apparato cardiovascolare, favorisce il trasporto del nutrimento al feto e ai tessuti e previene eventuali vene varicose e ritenzione idrica. Soprattutto nell’ultimo trimestre infatti è molto importante che sia garantita una buona circolazione per evitare fastidiosi gonfiori, soprattutto alle gambe.

I corsi preparto sono concepiti per garantire alle donne in gravidanza un adeguato supporto professionale per una buona ginnastica di preparazione al parto, con grande attenzione alla respirazione, alle varie parti del corpo (inclusi esercizi specifici per il perineo, il tratto tra ano e vulva che svolge un ruolo molto importante durante il parto).

Oltre alla ginnastica preparto eseguita in palestra, sono disponibili corsi preparto specifici che si svolgono in piscina e che oltre al nuoto prevedono la ginnastica, cioè appunto l’acquagym, che è molto adatta alle donne in gravidanza, favorendo tonicità e armonia muscolare.

Esercizio per colonna vertebrale e gambe
Da eseguire sedute a terra, con la schiena diritta e le gambe divaricate (oppure una gamba divaricata e l’altra piegata verso l’interno). Sollevare le braccia verso l’alto, ruotare il busto verso la gamba sinistra, inspirare ed abbassarlo, espirando, fino quasi a toccare i piedi con le mani, quindi sollevarlo nuovamente e ripetere la sequenza almeno 15 volte, poi cambiare parte, respirando sempre con regolarità ad ogni movimento. Le prime volte si sentirà una certa rigidità, ma se eseguito regolarmente si noterà un miglioramento graduale e un generale senso di benessere.

ginnatica preparto

Esercizio per colonna vertebrale e per alleviare il peso sul bacino
Con ginocchia e mani a terra tenere la colonna vertebrale diritta, inspirare ed espirando sollevare la colonna vertebrale, abbassando contemporaneamente il coccige, nella cosiddetta “posizione del gatto”. Ripetere la sequenza per 15-20 volte, facendo attenzione, nella fase di rilascio, a non spingere l’addome verso il basso, ma a tenere la schiena sempre ben dritta. Inoltre è molto importante la respirazione. Con questo esercizio si scioglie la colonna vertebrale e si allevia il peso sul bacino, calmando anche un bambino particolarmente attivo, soprattutto nelle ore notturne.

ginnatica preparto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *