Ginnastica Bruciagrassi

Come fare una ginnastica bruciagrassi?

La ginnastica brucia grassi deve assolutamente essere fatta in capacità aerobica. Troppo tecnica la definizione? Eppure il termine è molto semplice. Infatti per fare una ginnastica bruciagrassi il nostro organismo deve fare uno sforzo continuo, non troppo duro e per almeno 40 minuti. Chiaramente di sono molte alternative di allenamento per bruciare i grassi ma il concetto fondamentale è appena stato descritto.

Infatti, con una ginnastica aerobica il nostro organismo brucia lentamente i grassi, lo sforzo per il nostro cuore si aggira attorno ai 120 – 140 battiti. Non stiamo quindi una ginnastica troppo pesante che andrebbe a bruciare anche carboidrati proteine ed altre sostanze. La ginnastica bruciagrassi deve essere anche continua e di resistenza.

Gli sport ideali per bruciare i grassi sono per esempio la corsa, il ciclismo, camminare, nuotare, etc. Questi sport non richiedono potenza esplosiva, certo richiedono un minimo di allenamento ma con un’andatura costante permettono di lavorare in capacità aerobica. Per chi volesse frequentare le palestra, la ginnastica aerobica, lo spinning, il tapis roulant, stepper, cross trainer, etc sono le discipline più gettonate per bruciare i grassi.

Ma come faccio a bruciare i grassi con una ginnastica in casa? O fai da te?
Prima di tutto si consigliano allenamenti di camminate o corse 3 volte la settimana. Camminare 40 minuti ad un’andatura abbastanza veloce per 3 volte la settimana è sufficiente per bruciare i grassi in eccesso. Per i più pigri ci sono esercizi di ginnastica da fare in casa come per esempio:

  • camminata sul posto a gambe bassa o a gambe alte con un movimento coordinato delle braccia
  • simulazione di bicicletta da straiati
  • esercizi alle spalle oppure esercizi di step
  • se avete una cyclette va molto bene

Programma di ginnastica brucia grassi ( 3 volte la settimana)

  • Riscaldamento su cyclette
  • Riscaldamento arti superiori (vedere degli esercizi di ginnastica dedicati di questo sito)
  • Ginnastica di allungamento
  • Camminata per 40 minuti, in alternativa 50 minuti di spinning oppure 30 minuti di corsa
  • Ancora allungamento
  • 5 min di cyclette per sciogliere

Questo programma andrebbe aumentato sulla durata gradualmente. L’indicazione che si usa dare è quella di 5 minuti di aumento la settimana per ogni esercizio a parte lo scioglimento finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *