Ginnastica per la pancia

Quali sono i migliori esercizi di ginnastica per la pancia? Voglio una pancia piatta!

Quando si vuole dimagrire sulla pancia ci si chiede spesso quali siano gli esercizi di ginnastica migliori. Gli esercizi possono essere tanti e vari ma prima dobbiamo risolvere alcune cose. Se abbiamo la pancia significa che abbiamo del grasso sopra la muscolatura e se cominciassimo a fare degli esercizi addominali per rinforzare i muscoli il problema non sarebbe risolto ovvero ci troveremmo la stessa pancia e degli addominali sviluppati.

Il programma di ginnastica per la pancia di divide in due fasi:

  • Ginnastica aerobica o sport aerobico come la corsa, la camminata veloce o la bici
  • Potenziamento dei muscoli della pancia

Ginnastica per perdere la pancia
Come appena accennato per perdere la pancia bisogna bruciare il grasso questo significa che dobbiamo praticare degli sport aerobici. Gli sport consigliati sono la corsa oppure la bici. Se si volesse perdere la pancia in palestra si possono scegliere delle attività come la ginnastica aerobica per dimagrire oppure lo spinning. Spesso è consigliabile associare all’attività aerobica anche una dieta oppura una regolarizzazione dell’alimentazione.

Ginnastica di potenziamento della pancia
Dopo aver tolto tutto il grasso o in parte si può iniziare a potenziare gli addominali. Consigliamo a questo proposito il seguente sito dedicato interamente agli esercizi addominali: www.eserciziaddominali.com. Potenziare gli addominali significa tonificare i muscoli della pancia. Gli esercizi di ginnastica più comuni per potenziare i muscoli della pancia sono i seguenti:

Esercizio ginnastica per la pancia 1
In posizione sdraiata con la pancia rivolta verso l’alto, piegate le gambe esalite con le spalle mantenendo le mani dietro la nuca. Ripetere 3 serie per 10 volte e fatelo lentamente (aumentate le serie nel corso delle settimane).

ginnastica pancia

Esercizio di ginnastica per la pancia 2
Sempre nella stessa posizione, appoggiatevi con i gomiti ed alzate le gambe leggermente, a questo punto potete iniziare a fare della biciclette con movimento parallelo al pavimento oppure ad oscillare le gambe come in figura. Fatelo in maniera lenta e dopo 5 o 6 oscillazioni riposate le gambe appoggiandole a terra.

ginnastica pancia piatta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *