Ginnastica Presciistica

Cosa si deve fare nella ginnastica presciistica? Come ci si deve preparare allo sci ed allo snowboard?

Per arrivare preparati alla stagione sciistica bisogna iniziare in autunno con una ginnastica che rafforzi soprattutto schiena e gambe. La preparazione presciistica è fondamentale per arrivare preparati ai primi appuntamenti ma anche per riuscire a finire la stagione in un buon stato di forma. Fondamentale è lavorare bene nei mesi autunnali per evitare anche problemi di acido lattico e di infortuni.

Tonificare il corpo nella sua completezza è fondamentale per qualsiasi sport, Ecco quindi che per le prime 3 settimane potete fare una ginnastica tonificante in tutto il corpo svolgendo gli esercizi specifici. Inoltre correre o andare in bici vi fa migliorare la resistenza aerobica e vi fa calare qualche chilogrammo.

Infatti, se si è in sovrappeso si fa più fatica anche sugli sci. Nella ginnastica presciistica per le persone in sovrappeso è consigliata anche una buona dose di attività aerobica e della ginnastica dimagrante. Dimagrire prima di mettersi sugli sci è fondamentale anche per la nostra schiena.

Iniziare con la ginnastica morbida per la flessibilità delle gambe:

Che cosa potenziare nella ginnastica presciistica?
Sostanzialmente la preparazione generale in tutto il corpo sistema sufficientemente gli arti superiori e non c’è un gran lavoro da fare. A meno che non volessimo fare una stagione quasi agonistica, le parti fondamentali da tonificare nella ginnastica presciistica sono:

  • gambe, sono le più sollecitate, una ginnastica per le gambe di potenziamento e di agilità è indispensabile per poter affrontare le piste più difficili. Non solo potenziamento però, anche agilità che consente di elasticizzare la struttura tendinea ed evitare traumi alle ginocchia soprattutto.
  • Addominali, l’addome è molto importante per lo sci soprattutto in tratti sconnessi o in piccoli salti, si veda la sezione ginnastica per addominali
  • Schiena, fare ginnastica per la schiena evita dolori fastidiosi nella parte bassa. Lo sci tende a caricare la colonna vertebrale e una buona robustezza alla colonna ed ai muscoli della schiena sono fondamentali.

Preparasi alla stagione sciistica con la giusta ginnastica ed il giusto programma di esercizi consentirà di evitare traumi ma soprattutto di godersi le piste perché si farà meno fatica a stare in piedi e se ne faranno, di conseguenza, di più. Ci si divertirà di più!

Infine, se possiamo prepararsi come gli atleti, così ci divertiremo veramente sulle piste:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *