Ginnastica Lombare

Quando si soffre di lombalgia o di lombosciatalgia si ha male alla schiena parte bassa e spesso anche alle gambe, infatti al plesso lombare appartengono una serie di terminazioni nervose che sono quelle delle gambe. Quindi le prime vertebre della colonna vertebrale sono interessate e spesso abbiamo un problema di muscolatura infiammata.

Per risolvere questi problemi proponiamo gli esercizi di ginnastica lombare che seguono.

Esercizio 1
Per prima cosa scaricare la colonna, questo esercizio serve in quasi tutti gli esercizi che hanno lo scopo di lavorare sulla colonna vertebrale. Prendere le ginocchia in posizione sdraiata e tirarle verso se stess. In questo modo si scaricano il sacro e le prime vertebre, proprio quelle che interessano il plesso lombare e la nostra lombalgia o lombo sciatalgia.

ginnastica lombare

Esercizio 2
In posizione a pancia in giù, distesi, solleviamo il corpo con le mani e mettiamoci nella posizione come in figura con il bacino appena sollevato da terra. In questo esercizio si stirano i muscoli davanti che sono fondamentali lavorando come antagonisti.

ginnastica lombare

Esercizio 3
Questo esercizio di ginnastica lombare permette di riprendere la torsione del busto che spesso è bloccata dalla lombo sciatalgia, se avete dolore è meglio aspettare a farlo. Mettersi sdraiati a pancia in su, piegare le gambe ed effettuare una rotazione fino a quando la gamba non tocca il pavimento.

ginnastica lombare

Esercizio 4
La rotazione del bacino è fondamentale per far lavorare al meglio le ossa del bacino, il sacro e prime vertebre. Mettersi in piedi con gambe leggermente divaricate, ruotare il bacino a destra ed a sinistra come se si avesse un hula op fa far girare. Le braccia possono stare lungo i fianchi oppure con le mani sul bacino.

ginnastica lombare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *